Al Bano e Jasmine Carrisi, insieme hanno dovuto affrontare un pesante dramma: non c’è stato nulla da fare per loro

Non tutti lo sanno ma Al Bano e Jasmine Carrisi si sono ritrovati a dover affrontare una situazione difficile, la delusione è stata fortissima.

Il rapporto che si instaura tra un papà e una figlia è spesso fortissimo, soprattutto perché in molte occasioni si instaura un naturale istinto protettivo, che può spingere sin da bambina a cercare sostegno anche nei momenti difficili.

al bano e jasmine carrisi delusione
Duro colpo per Al Bano e Jasmine Carrisi, cos’è successo – foto: Ansa – mentiscura.com

Gli esempi di questo tipo non mancano, basti pensare ad Al Bano e Jasmine Carrisi, a cui il cantante ha trasmesso l’amore per la musica alla sua figlia più piccola, che non nasconde di volerne ripercorrere le orme.

Al Bano e Jasmine Carrisi: un dispiacere difficile da accettare

I personaggi famosi non sono ovviamente esenti da situazioni spiacevoli nella loro vita, anche se non tutti ammettono facilmente un insuccesso, un po’ per motivi di orgoglio, un po’ perché invece preferiscono affrontare questo stato d’animo in maniera del tutto personale e lontano dall’interesse di stampa e curiosi. Ne sanno qualcosa Al Bano e Jasmine Carrisi, che si erano sentiti felici all’idea di condividere un’esperienza professionale, una delle prime per la ragazza, finita però in modo repentino, quando invece entrambi erano convinti di poter ottenere una conferma.

Si tratta del ruolo di giurati di “The Voice Senior”, programma che era stato condotto da Antonella Clerici, dove erano chiamati a dare un’opinione sui cantanti, non più giovanissimi, che decidevano di presentarsi e di tentare di realizzare il loro sogno di diventare popolari in un ambito complesso e competitivo come quello della musica.

jasmine carrisi triste
Jasmine ed Al Bano Carrisi si aspettavano di poter continuare nel loro percorso – foto: Instagram – mentiscura.com

In un primo momento, c’era qualche scettico sulla presenza della giovane, al punto tale da arrivare a definirla “raccomandata”, ma la sua capacità di approcciare al meglio con i concorrenti aveva fatto cambiare idea un po’ a tutti. Poter rivedere entrambi anche nella stagione successiva sembrava quindi scontato, ma così non è avvenuto. Il primo a manifestare la sua amarezza per la decisione della Rai era stato l’artista originario di Cellino San Marco: “Ci sarà una buona ragione, ma non so quale sia – erano state le sue parole dopo averne ricevuto comunicazione -. Non me l’aspettavo, ma va bene così”.

Una delusione come segno di crescita

Al Bano e Jasmine Carrisi avevano dimostrato – nell’esperienza fatta a “The Voice Senior” – quanto fossero in sintonia, nonostante anche loro a volte abbiano avuto momenti in cui sono stati in disaccordo su alcuni concorrenti. Questo però era la dimostrazione, per chi ne avesse avuto bisogno, di come lei non volesse necessariamente uniformarsi al suo celebre papà, ma anzi volesse dimostrare di avere una sua opinione e di non avere alcun problema a esprimerla.

Certamente per entrambi non essere confermati nel talent show non è stato piacevole, anche se forse quella che ne ha sofferto maggiormente è stata la ragazza, che si augurava di farsi conoscere meglio dal pubblico.

Jasmine è dispiaciuta. Avrebbe apprezzato tornare nel programma: per lei questo è una stato una sorta di debutto. Ma è giovane e piena di energia e di interessi – ha precisato Al Bano – Avrei voluto ripetere l’esperienza, ma se la direzione ha deciso così io non posso dire nulla”.

Impostazioni privacy